ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI
Notizie
| PAG 1 DI 1 |
DATA TITOLO
DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
I Pomeriggi per la Scuola

Progetto di avvicinamento alla musica classica coordinato da Daniele Parziani

 

Tutti i concerti del cartellone Anniversari - 75ª Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali saranno eseguiti in anteprima, il giovedì alle ore 10.00 (con l’unica eccezione del programma del 5 marzo 2020 che sarà eccezionalmente programmato alle ore 15:00).

 

Questa proposta, aperta a tutti i cittadini, è stata pensata soprattutto per promuovere la conoscenza della musica classica nelle giovani generazioni stimolandone la curiosità e accogliendoli – insieme ai loro insegnanti – in orario scolastico. I ragazzi avranno così l’opportunità di vivere un’esperienza non comune, quella di assistere al lavoro di cesello e finitura di un concerto, al confronto fra direttore e solista, all’interazione tra direttore, solista e orchestra. La Fondazione, inoltre, ha istituito un vero e proprio percorso di avvicinamento alla musica classica pensato soprattutto per gli Allievi delle Scuole Medie Inferiori e Superiori. Gli Istituti Scolastici che ne faranno richiesta potranno ricevere i musicisti dei Pomeriggi Musicali presso la propria struttura affinché coinvolgano gli studenti in vere e proprie lezioni di preparazione all’ascolto dei concerti. Si tratta di un percorso di avvicinamento ad assistere all’esecuzione del concerto di musica classica, attraverso una serie di ascolti guidati che daranno ai ragazzi la possibilità di confrontare la musica di ieri con quella di oggi, spronandoli a riconoscere eredità e somiglianze, tracce di un patrimonio genetico che nel tempo ha sicuramente mutato forme e suoni ma che tuttavia si tramanda attraverso inequivocabili somiglianze.

 

Il percorso sarà così articolato:

 

1. Incontro di preparazione presso la scuola: un musicista e un musicologo si recheranno presso la Scuola per preparare gli Studenti all’ascolto di un concerto del cartellone di Anniversari - 75ª Stagione Sinfonica dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali. Le date degli incontri di preparazione presso l’Istituto scolastico potranno essere concordate in base alle disponibilità dell’Istituto e dei Pomeriggi.

 

2. Ascolto del concerto: gli Allievi, accompagnati dai loro Professori potranno ascoltare l’esecuzione del concerto per il quale sono stati preparati al Teatro Dal Verme.

 

3. Incontro post-concerto: alla fine del concerto, Daniele Parziani si intratterrà con gli Studenti per commentare insieme il concerto, le emozioni e impressioni provate durante l’ascolto.

 

4. Gli incontri sono gratuiti ma subordinati alla partecipazione di almeno 90 Studenti all’esecuzione dell’Anteprima.

 

Il costo del biglietto per assistere all’anteprima al Teatro Dal Verme è di €. 5,00 cad mentre Insegnanti e Accompagnatori potranno usufruire della gratuità.

 

Per informazioni e prenotazioni: Ufficio Scuole (m.pirovini@ipomeriggi.it)

DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
Orchestra I Pomeriggi Musicali per OperaLombardia

L’Orchestra I Pomeriggi Musicali per OperaLombardia In scena con Aida,  Guglielmo TellLa SonnambulaMacbethGianni Schicchi

 

I Pomeriggi Musicali, orgogliosamente Orchestra Regionale Lombarda fin dal 1978, partecipano da oltre un quarantennio alla realizzazione del cartellone d’opera dei teatri di tradizione della Lombardia nell’ambito di quel Circuito Lirico Lombardo che ha posto le fondamenta dell’attuale OperaLombardia

Modello di produzione unico in Italia, OperaLombardia promuove e sostiene la realizzazione di un interessante cartellone d’opera di specchiata qualità artistica e musicale.

I Pomeriggi si apprestano con grande entusiasmo a intraprendere il lungo tour che li porterà nei golfi mistici dei Teatri Sociale di Bergamo, Grande di Brescia, Sociale di Como, Ponchielli di Cremona e Fraschini di Pavia dal 27 settembre 2019 al 19 gennaio 2020. 

I titoli in programma sono quelli della grande tradizione operistica italiana: AidaGuglielmo TellLa SonnambulaMacbeth e Gianni Schicchi, quest’ultimo preceduto da un’incursione nella commedia musicale con la rappresentazione novecentesca L’Heure Espagnole di Maurice Ravel.

I Pomeriggi Musicali desiderano rivolgere il più sentito ringraziamento alla Regione Lombardia e ai Teatri di Tradizione per il magnifico esempio di sinergia, collaborazione e unità di intenti nel rispetto delle peculiarità e delle differenze che caratterizzano ciascun Ente.

 

 

 

 

GUGLIELMO TELL

Melodramma tragico in quattro atti. Musica di Gioachino Rossini. Libretto di Étienne de Jouy e Hippolyte-Louis-Florent Bis. Traduzione italiana di Calisto Bassi.

Prima rappresentazione: Lucca, Teatro del Giglio, 17 settembre 1831

Direttore Carlo Goldstein, Jacopo Brusa

Regia Arnaud Bernard

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Coproduzione Teatri OperaLombardia

in coproduzione con Fondazione Teatro Verdi di Pisa

Nuovo allestimento

La narrazione parte da un’ouverture, tra le più celebri nel panorama operistico, nota e amata dal grande pubblico, e dischiude, di atto in atto, arie di purissimo belcanto. Tratto dall’omonimo dramma di Friedrich Schiller, Guglielmo Tell, nella versione originale italiana del 1831, che viene riproposta in questa edizione, è un’opera imponente, dalla struttura monumentale; la trama rievoca la storia medioevale del celebre arciere ed eroe svizzero, che guidò la ribellione del popolo elvetico, contro la dominazione straniera.

 

LA SONNAMBULA

Melodramma in due atti. Musica di Vincenzo Bellini. Libretto di Felice Romani, dal ballo pantomimo La somnambule, ou L’arrivée d’un nouveau seigneur di Eugène Scribe e Jean-Pierre Aumer.

Prima rappresentazione: Milano, Teatro Carcano, 6 marzo 1831

Direttore Leonardo Sini

Regia Raúl Vázquez

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Coproduzione Teatri OperaLombardia

in coproduzione con  Ópera Las Palmas

Nuovo allestimento 

La sonnambula, opera semiseria, paradigma del bel canto belliniano, venne composta in soli due mesi (gennaio – marzo 1831), tra le sponde del Lago di Como, tra Moltrasio e Blevio, come le cronache ottocentesche confermano, nei luoghi frequentati dal librettista e amico Felice Romani, dalla celebre cantante e musa ispiratrice Giuditta Pasta (prima interprete del titolo), e da Giuditta Turina, amante amata da Vincenzo Bellini “[…] e l’idilio soave del cuore diede origine al- l’idilio soave e gentile dell’arte La sonnambula […]”.

 

MACBETH

Melodramma in quattro atti. Musica di Giuseppe Verdi. Libretto di Francesco Maria Piave, tratto dall’omonima tragedia di William Shakespeare.

Prima rappresentazione assoluta: Firenze, Teatro della Pergola, 14 marzo 1847

Prima rappresentazione della seconda versione: Parigi, Théâtre Lyrique, 19 aprile 1865

 

Maestro concertatore e 

Direttore d’orchestra Gianluigi Gelmetti

Regia Elena Barbalich

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Allestimento Teatro Nacional de Sao Carlos di Lisbona

Coproduzione Teatri OperaLombardia

 

Dall’omonima tragedia di William Shakespeare, l’opera di Verdi, fedele al drammaturgo inglese, venne rielaborata più volte, dal 1847 al 1865, con interventi testuali, aggiunte e tagli non indifferenti, a partire dall’aria conclusiva del protagonista: Pietà rispetto e onore modificata da Pietà rispetto e amore; onore e amore a ridefinire la complessa e vacillante psicologia di Macbeth.  Come molte partiture verdiane, l’opera presenta arie e passaggi indelebili nella memoria collettiva, tangibili segni del Risorgimento, cui Verdi aderì, infuocando gli animi del pubblico, come nella celebre scena corale Patria oppressa!

 

AIDA

Opera drammatica in quattro atti. Musica di Giuseppe Verdi. Libretto di Antonio Ghislanzoni.

Prima rappresentazione: Il Cairo, Teatro dell’Opera, 24 dicembre 1871

Direttore Francesco Cilluffo

Regia Franco Zeffirelli

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Coproduzione  Teatri di OperaLombardia

Allestimento realizzato per il Teatro di Busseto in occasione del primo centenario della morte di Giuseppe Verdi, ripreso dal Teatro Regio di Parma in coproduzione con i Teatri di OperaLombardia

Aida deve la sua composizione alla fervida tenacia del celebre archeologo Auguste Mariette, che ne abbozzò la trama per l’inaugurazione del Teatro dell’Opera del Cairo (24 dicembre 1871). L’allestimento scelto per questa ripresa è quello che Franco Zeffirelli ideò nel 2001, un cammeo che racchiude, con fedeltà e grande maestria, la struggente storia d’amore immaginata sulle rive del Nilo.


L’HEURE ESPAGNOLE

Commedia musicale per cinque voci soliste e orchestra. Musica di Maurice Ravel. Libretto di Franc – Nohain.

Prima rappresentazione: Parigi, Théâtre National de l’Opéra-Comique, 19 Maggio 1911

GIANNI SCHICCHI

Opera comica in un atto. Musica di Giacomo Puccini. Libretto di Giovacchino Forzano. 

Prima rappresentazione: New York, Teatro Metropolitan, 14 dicembre 1918

 

Maestro Concertatore e direttore Sergio Alapont

Regia Carmelo Rifici

Orchestra I Pomeriggi Musicali

Coproduzione Teatri di Operalombardia

 

Nuovo allestimento

Un abbinamento irrituale, due commedie, in atto unico, vicine nel tempo: L’heure espagnole, composta da Maurice Ravel nel 1911 e Gianni Schicchi, di Giacomo Puccini, del 1917. Minimo comune denominatore dei due titoli è il senso, inesorabile, del tempo, che viene scandito in Ravel dal tema dell’orologio (il protagonista è un orologiaio), mentre in Puccini il tempo è il fluire della vita, che esplode con ironia, fin dalle prime battute iniziali.

 

 

Calendario delle recite:

 

GUGLIELMO TELL

Como, Teatro Sociale: 26 e 28 settembre 2019

Cremona, Teatro Ponchielli: 4 e 6 ottobre 2019

Brescia, Teatro Grande: 11 e 13 ottobre 2019

Pavia, Teatro Fraschini: 17 e 19 gennaio 2020

Bergamo, Teatro Sociale: 24 e 26 gennaio 2020

Pisa, Teatro Verdi: 22 e 23 febbraio 2020

 

LA SONNAMBULA

Como, Teatro Sociale: 24 e 26 ottobre 2019

Cremona, Teatro Ponchielli: 6 e 8 dicembre 2019

Pavia, Teatro Fraschini: 14 e 16 dicembre 2019

Bergamo, Teatro Sociale: 10 e 12 gennaio 2020

Cremona, Teatro Ponchielli: 17 e 19 gennaio 2020

 

MACBETH

Pavia, Teatro Fraschini: 25 e 27 ottobre 2019

Como, Teatro Sociale: 31 ottobre e 2 novembre 2019

Brescia, Teatro Grande: 14 e 16 novembre 2019

Cremona, Teatro Ponchielli: 22 e 24 novembre 2019

 

AIDA

Cremona, Teatro Ponchielli: 15 e 17 novembre 2019

Pavia, Teatro Fraschini: 21 e 23 novembre 2019

Como, Teatro Sociale: 29 novembre e 1 dicembre 2019

Brescia, Teatro Grande: 6 e 8 dicembre 2019

Bergamo, Teatro Sociale: 13 e 15 dicembre 2019

 

L’HEURE ESPAGNOLE/GIANNI SCHICCHI

Brescia, Teatro Grande: 27 e 29 settembre 2019

Pavia, Teatro Fraschini: 4 e 6 ottobre 2019

Como, Teatro Sociale: 10 e 12 gennaio 2020

 

 

Per informazioni: http://www.operalombardia.it/category/teatri/

DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
I Pomeriggi alla Triennale

Possiamo ormai rivolgerci alle esperienze artistiche novecentesche con uno sguardo che sappia collocarle nella giusta prospettiva storica, e che al contempo possa situare la musica all’interno di un universo di relazioni con la cultura, con le arti e con gli eventi di un secolo vivace e tormentato come pochi altri.

Quale luogo più adatto della Triennale per concelebrare il secolo da cui ci siamo da poco congedati e che pure così potentemente allunga le sue ombre sul presente? Ecco in estrema sintesi il senso della collaborazione tra due fondazioni, i Pomeriggi e la Triennale, che molto hanno inciso nella vita culturale novecentesca di Milano e che ambiscono a non essere da meno nel presente e nel futuro. Celebreremo dunque il Novecento attraverso autori e repertori cruciali per le sorti della musica.

Bartok in primis, la cui morte, 75 anni orsono, nel ’45 coincide con la fine dell’ultima Guerra Mondiale, con la rinascita di Milano dalle macerie e con la fondazione dei Pomeriggi Musicali. Il Secondo Quartetto di Bartok, ancora fortemente influenzato dagli interessi etno-musicologici del Compositore per il folklore dell’Est europeo, prelude al Terzo ed al quarto Quartetto, che tanto influenzeranno gli sviluppi musicali successivi, in tutto il mondo.

D’altro canto, il Quartetto per archi n. 2 di Ildebrando Pizzetti, è una buona pietra di paragone per intuire quali fossero le voci della musica coeva a Milano, dove Pizzetti diresse il Conservatorio, tra la seconda metà degli anni Venti e la prima metà dei Trenta. Proprio in quegli stessi anni, Giovanni Muzio progettò e realizzò il Palazzo dell’Arte, ancora oggi sede della Triennale.

Due spunti tra i tanti per guardare a un programma ricchissimo di composizioni e autori, tutti di primissima grandezza, nell’estrema diversità dei linguaggi: Ligeti, Stockhausen, Britten, Barber, Takemitsu tra gli altri. E questa pluralità di voci ed orientamenti estetici e di linguaggi resta uno dei tratti più avvincenti dell’avventura artistica del Novecento.

 

Maurizio Salerno
Direttore Artistico

DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
ATTENZIONE AI CANALI DI VENDITA NON AUTORIZZATI

I Pomeriggi Musicali, gestori del Teatro Dal Verme, ribadiscono che i seguenti siti: www.seatwave.it, www.mywayticket.it, www.worldticketshop.it, www.viagogo.it, non sono autorizzati alla vendita dei biglietti per gli spettacoli in programma presso il Teatro Dal Verme. Sulle pagine evento dei singoli spettacoli sul sito del Teatro Dal Verme è presente la sezione BIGLIETTERIA con l'indicazione del circuito di vendita ufficiale e il tasto di collegamento ad esso.

 

NESSUN CANALE - DIVERSO DA QUELLO INDICATO SULLE PAGINE EVENTO DEL SITO WWW.IPOMERIGGI.IT - RISULTA AUTORIZZATO ALLA VENDITA DEI BIGLIETTI PER GLI SPETTACOLI IN SCENA AL TEATRO DAL VERME.

DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
I Pomeriggi in Anteprima

75a Stagione Sinfonica Orchestra I Pomeriggi Musicali - Anniversari

20 Appuntamenti al Teatro Dal Verme - Milano

17 ottobre 2019 – 21 maggio 2020


Il giovedì mattina alle ore 10:00 (quest'anno sono eccezionalmente programmati anche due appuntamenti pomeridiani con inizio alle ore 15:00) al Teatro Dal Verme, l'Orchestra I Pomeriggi Musicali tiene un'anteprima aperta al pubblico del concerto che verrà poi debuttato nel cartellone della tradizionale Stagione Sinfonica del giovedì e del sabato.

 

Le Anteprime sono un test, una prova di rifinitura. L'Orchestra - con il direttore e i solisti invitati - esegue il programma per la prima volta alla presenza del pubblico, condividendo una fase molto importante del lavoro di maturazione dell concerto: c'è una grande differenza tra l'esecuzione in una sala vuota rispetto alla sala piena: cambia il modo in cui lo spazio risponde al propagarsi del suono e cambiano l'ascolto e le emozioni di chi suona.

 

Le Anteprime non sono delle "generali" aperte al pubblico e può, quindi capitare, che una parte del concerto non venga eseguita integralmente o di seguito dall'inizio alla fine.

Può succedere che il direttore o il solista richieda di provare e riprovare un determinato passaggio così come può accadere che invece l'intero programma venga eseguito di filato.

Le Anteprime sono insomma un'occasione da non perdere per tutti coloro che hanno  una curiosità più profonda verso la musica e che desiderano perciò non solo ascoltare un concerto ma anche vederlo - in qualche modo - nascere.

 

La partecipazione alle Anteprime è particolarmente consigliata alle platee scolastiche, che hanno l'occasione - rara - di poter assistere e partecipare a quel lavoro di finitura che solitamente non è aperto al Pubblico ma che è fondamentale per avvicinarsi alla musica classica solitamente sentita come un'esperienza lontana dalla nostra contemporaneità.

 

Veder nascere un concerto aiuterà di sicuro i giovanissimi a sentire questo specifico della musica molto meno paludato e molto più vitale di quanto in realtà non pensino.

 

 

I Pomeriggi in Anteprima 2019-2020

  

Giovedì 17 ottobre 2019, ore 10

Anniversari I: Aspettando Beethoven

Beethoven, Sinfonia n. 9 in re min. op. 125

Direttore: James Feddeck

Coro Costanzo Porta di Cremona

Maestro del coro: Antonio Greco

Soprano: Cinzia Forte

Mezzosoprano: Agostina Smimmero

Tenore: Marco Ciaponi

Basso: Dario Russo

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 24 ottobre 2019, ore 15

Schubert, Ouverture in stile italiano D 590 

Mozart, Sinfonia n. 36 in do magg. K 425 “Linz”

Beethoven, Sinfonia n. 4 in si bem magg. op. 60

Direttore: Günter Neuhold

Orchestra di Padova e del Veneto

  

Giovedì 28 novembre 2019, ore 10

Rota, Concerto per arpa e orchestra

Ghedini, Studi per un affresco di battaglia 

Beethoven, Sinfonia n.2 in re magg. op. 36

Direttore: Valerio Galli

Arpa: Lenka Petrovic

Orchestra I Pomeriggi Musicali

In collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia

 

Giovedì 9 gennaio 2020, ore 10

Anniversari II: Vieuxtemps

Ravel, Le tombeau de Couperin

Vieuxtemps, Concerto per violino e orchestra n. 5 “Grétry”

Fauré, Pavane in re magg. op. 50
Schubert, Sinfonia n. 3 in re magg. D 200

Direttore: Yves Abel

Violino: Stefan Milenkovich

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 16 gennaio 2020, ore 10

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 4 in sol magg. op. 58

Schubert, Sinfonia n. 2 in si bem. magg. D 125

Direttore: Alvise Casellati

Pianoforte: Alexander Kobrin

Orchestra I Pomeriggi Musicali

  

Giovedì 23 gennaio 2020, ore 10

Anniversari III: Bruch

Prokof’ev, Sinfonia n.1 in re magg. op. 25 “Classica”

Bruch, Concerto per violino e orchestra n. 1 in sol min. op. 26

Beethoven, Sinfonia n. 3 in mi bem. magg. op. 55 “Eroica”

Direttore e violino: Sergej Krylov

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 30 gennaio 2020, ore 10

Grieg, da Peer Gynt, Suite n. 1 e 2 dalle musiche di scena

Korsakov, Sheherazade, suite sinfonica op. 35 da “Le mille e una notte"

Direttore: Pietari Inkinen

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 6 febbraio 2020, ore 10

Anniversari IV: Chailly

Chailly, Toccata

Paganini, Concerto per violino e orchestra n. 2 in si min. op. 7 “La Campanella”

Ravel, Pavane pour une infante défunte

Stravinskij, Pulcinella, suite da concerto

Direttore: Alessandro Cadario

Violino: Giuseppe Gibboni

Orchestra I Pomeriggi Musicali

  

Giovedì 13 febbraio 2020, ore 10

Anniversari V: Maderna

Dvořák, Concerto per pianoforte e orchestra

Maderna, Music of Gaity

Schumann, Ouverture, Scherzo e Finale op. 52

Direttore: John Neschling

Pianoforte: Davide Cabassi

Orchestra I Pomeriggi Musicali   

  

Giovedì 20 febbraio 2020, ore 10

Grieg, Holberg Suite op. 40

Mozart, Concerto per pianoforte e orchestra n. 23 in la magg. K488

Grieg, Concerto per pianoforte e orchestra in la min. op. 16

Direttore e pianoforte: Louis Lortie

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 27 febbraio 2020, ore 10

Beethoven, Ouverture da “Le creature di Prometeo” op. 43

Wagner, Idillio di Sigfrido

Cara, Novità per fiati

Beethoven, Sinfonia n. 8 in fa magg. op. 93

Direttore: Alessandro Cadario

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 5 marzo 2020, ore 15

Anniversari VI: Fellini

Nino Rota, Omaggio a Fellini – Suite per sassofono e orchestra (arr. Roberto Granata)

Honegger, Pastorale d’été

Ibert, Concertino da camera

Milhaud, Scaramouche op. 165b

Direttore e sassofono: Federico Mondelci

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 12 marzo 2020, ore 10

Anniversari VII: Beethoven

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do min. op. 37

Beethoven, Sinfonia n. 6 in fa magg. op. 68 “Pastorale”

Direttore: George Pehlivanian

Pianoforte: Herbert Schuch

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 19 marzo 2020, ore 10

Anniversari VIII: A. Benedetti Michelangeli

Schubert,“Rosamunde”, Intermezzo n. 2 dalla musica di scena

Haydn, Sinfonia n. 95 in do min. Hob.1:95

Mozart, Sinfonia K 385 in re magg. “Haffner”

Direttore: Umberto Benedetti Michelangeli

Coro La Sat

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 26 marzo 2020, ore 10

Anniversari IX: Beethoven

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in mi bem. magg. op. 73 “Imperatore”

Beethoven, Sinfonia n. 7 in la magg. op. 92

Direttore: James Feddeck

Pianoforte: Aleksandar Madžar

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 2 aprile 2020, ore 10

Schumann, Sinfonia n. 4 in re min. op. 120

Dvořák, Sinfonia n. 8 in sol maggiore op. 88

Direttore: Gabor Takacs-Nagy

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 16 aprile 2020, ore 10

Cajkovskij, Andante cantabile per violoncello e archi 

Haydn, Concerto per violoncello e orchestra n. 2 in re maggiore Hob:VIIb:2

Sollima           ,

   Aquilarco 1 (Prelude / versione 2015)

   Aquilarco 2 (Hinton’s Drawings / versione 2015)

   Aquilarco 5 (Leonardo’s Ornithopterus / versione 2015)

   Aquilarco 4 (Aquilastro / versione 2015)

   Aquilarco 3 (Ornithomanteia / versione 2015)

   Intersong

Direttore e violoncello: Giovanni Sollima

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 7 maggio 2020, ore 10

Novità, Vincitore II Concorso Composizione I Pomeriggi Musicali

Beethoven, Sinfonia n. 1 in do magg. op. 21

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in si bem. magg. op. 19

Direttore: Alessandro Bonato

Pianoforte: Viviana Lasaracina

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

Giovedì 14 maggio 2020, ore 10

Mendelssohn, Le Ebridi, Ouverture

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in do magg. op. 15

Mendelssohn, Sinfonia n. 1 in do min. op.11

Direttore: Michael Balke

Pianoforte: Can Çakmur

Orchestra I Pomeriggi Musicali

In collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia

  

Giovedì 21 maggio 2020, ore 10

Anniversari X: Beethoven

Beethoven, Concerto per violino e orchestra in re magg. op. 61

Beethoven, Sinfonia n. 5 in do min. op. 67

Direttore: George Pehlivanian

Violino: Andrea Obiso

Orchestra I Pomeriggi Musicali


Abbonamento a 20 anteprime

in vendita da martedì 17 settembre a sabato 5 ottobre 2019

Interi € 110,00 + prevendita

Ridotti* € 90,00 + prevendita

  

Carnet liberi di scegliere

10 anteprime scelte all’atto dell’acquisto

in vendita da martedì 17 settembre a sabato 5 ottobre 2019 

Interi € 72,00 + prevendita

Ridotti* € 62,00 + prevendita


Biglietti posto unico

disponibili da martedì 8 ottobre 2019:

Interi € 10,00 + prevendita

Ridotti* € 8,00 + prevendita

 

Ridotti* Giovani under 26; Anziani over 60; Biblioteche; Cral;

Associazioni Culturali; Gruppi; Scuole e Università

 

Biglietti e Abbonamenti in vendita presso

TicketOne - Teatro Dal Verme

via San Giovanni sul Muro, 2 - Milano

T. 02 87905 201

Orario martedì – sabato, ore 11 – 18

Vendita online www.ticketone.it


DOMENICA 06 OTTOBRE 2019
"Anniversari" 75ª Stagione Sinfonica dell'Orchestra I Pomeriggi Musicali

Per una coincidenza tanto fortunata quanto piacevole, l’anniversario dei 75 anni dei Pomeriggi Musicali coincide con altri importanti ricorrenze legate a interpreti ed autori a noi particolarmente cari. Un nome per tutti: Beethoven, nel 250° della nascita. Quale migliore occasione per rivisitare le nove Sinfonie, i cinque Concerti per Pianoforte ed il Concerto per Violino?

Accanto agli appuntamenti beethoveniani, saranno sei i protagonisti di altrettanti Anniversari che celebreremo in musica. Vieuxtemps e la sua maestria compositiva per il violino, col Concerto n. 5. Ancora il violino ed il concertismo romantico saranno al centro dell’anniversario dedicato a Max Bruch ed al suo Concerto n. 1.

 

Più vicini a noi e alla storia stessa dei Pomeriggi Musicali, Chailly e Maderna saranno i dedicatari di due ulteriori anniversari. A Fellini ed al suo sodale d’eccezione, Nino Rota, sarà intitolato il sesto anniversario, mentre Arturo Benedetto Michelangeli sarà ricordato con un concerto diretto da Umberto Benedetti Michelangeli, con musica di Haydn, Schubert e Mozart, e con la graditissima presenza del coro La Sat, per il quale Arturo Benedetti Michelangeli armonizzò alcuni canti tradizionali.

 

Alla “trama” degli anniversari corrisponde un “ordito” non meno ricco di proposte, idee e autori.

Ancora una volta, grande attenzione sarà dedicata ai giovani, grazie alla seconda edizione del concorso di composizione indetto dai Pomeriggi Musicali, e col rinnovato coinvolgimento di talenti, direttori e solisti emergenti, nella migliore tradizione dei Pomeriggi Musicali.

 

In occasione del 75° apriremo il Teatro alla Città e alla Regione, per trascorrere insieme una lunga giornata di appuntamenti culturali e musicali.

Tanti i grandi interpreti, Feddeck, Pehlivanian, Inkinen, Abel, Lortie, Krylov, Sollima e molti altri ancora, che oltre agli autori già citati rivisiteranno pagine eccellenti di Ravel Fauré, Stravinsky, Piazzolla, Prokof’ev, Korsakov, Čajkovskij e Grieg tra gli altri.

 

 

Maurizio Salerno



75°  Stagione Sinfonica Orchestra I Pomeriggi Musicali

Direttore Artistico Maurizio Salerno

Direttore Emerito Aldo Ceccato

Direttore ospite principale Alessandro Cadario

 

Teatro Dal Verme - Milano

17 ottobre 2019 – 23 maggio 2020


17 e 19 ottobre

Anniversari I: Aspettando Ludwig van Beethoven

Beethoven, Sinfonia n. 9 in re minore op. 125

Direttore: James Feddeck

Coro Costanzo Porta di Cremona

Maestro del coro: Antonio Greco

Soprano: Cinzia Forte

Mezzosoprano: Agostina Smimmero

Tenore: Marco Ciaponi

Basso: Dario Russo

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

24 e 26 ottobre

Schubert, Ouverture nello stile italiano D 590 

Mozart, Sinfonia n. 36 in Do Maggiore K 425 “Linz”

***

Beethoven, Sinfonia n. 4 in Si bemolle Maggiore op. 60

Direttore: Günter Neuhold

Orchestra di Padova e del Veneto

 

 

10 novembre

Festa per i 75 anni dei Pomeriggi Musicali

TEATRO APERTO ALLA CITTÁ.

MUSICA E PAROLE NON STOP

(Fuori Abbonamento. Ingresso libero previo ritiro invito).

Concerti e Incontri a partire dalle ore 11:00 del mattino.

 

 

14 e 16 novembre

Le altre stagioni

Vivaldi/Richter, Le quattro stagioni

***

Piazzolla, Le quattro stagioni

Direttore: Alberto Martini

Violino: Markus Placci

I Virtuosi Italiani

 

 

21 e 23 novembre

Gluck, da Orfeo e Euridice, atto II:

Danza delle Furie,

Danza degli spiriti beati

Haydn, Sinfonia n. 80 in re minore HOB.I:80

***

Mozart, Sinfonia n. 29 in La Maggiore K 201

Direttore: Ottavio Dantone

Orchestra Haydn di Bolzano e Trento

 

 

28 e 30 novembre

Rota, Concerto per arpa e orchestra

Ghedini, Studi per un affresco di battaglia

***

Beethoven, Sinfonia n. 2 in Re Maggiore op. 36

Direttore: Valerio Galli

Arpa: Lenka Petrovic

Orchestra I Pomeriggi Musicali

In collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia

 

 

22 dicembre, ore 11.00

23 dicembre, ore 20.00

Concerto di Natale:

i valzer della famiglia Strauss

Direttore: Alessandro Bonato

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

9 e 11 gennaio

Anniversari II: Henri Vieuxtemps

Ravel, Le tombeau de Couperin

Vieuxtemps, Concerto per violino e orchestra n. 5 in la minore “Grétry”

***

Fauré, Pavane in Re Maggiore op. 50
Schubert, Sinfonia n. 3 in Re Maggiore D 200

Direttore: Yves Abel

Violino: Stefan Milenkovich

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

16 e 18 gennaio

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 4 in Sol Maggiore op. 58

***

Schubert, Sinfonia n. 2 in Si bemolle Maggiore D 125

Direttore: Alvise Casellati

Pianoforte: Alexander Kobrin

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

23 e 25 gennaio

Anniversari III: Max Bruch

Prokof’ev,  Sinfonia n.1 in Re Maggiore op. 25 “Classica”

Bruch, Concerto per violino e orchestra n. 1 in sol minore op. 26

***

Beethoven, Sinfonia n. 3 in Mi bemolle Magg. op. 55 “Eroica”

Direttore e violino: Sergej Krylov

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

30 gennaio e 1 febbraio

Grieg, Peer Gynt, Suite n. 1 e 2 dalle musiche di scena

***

Korsakov, Sheherazade, suite sinfonica op. 35 da “Le mille e una notte"

Direttore: Pietari Inkinen

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

6 e 8 febbraio

Anniversari IV: Luciano Chailly

Chailly, Toccata

Paganini, Concerto per violino e orchestra n. 2 in si minore op. 7 “La Campanella”

***

Ravel, Pavane pour une infante défunte

Stravinskij, Pulcinella, suite da concerto

Direttore: Alessandro Cadario

Violino: Giuseppe Gibboni

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

13 e 15 febbraio

Anniversari V: Bruno Maderna

Dvořák, Concerto per pianoforte e orchestra in sol minore op. 33

***

Maderna, Music of Gaity

Schumann, Ouverture, Scherzo e Finale op. 52

Direttore: John Neschling

Pianoforte: Davide Cabassi

Orchestra I Pomeriggi Musicali        

 

 

20 e 22 febbraio

Grieg, Holberg Suite

Mozart, Concerto per pianoforte e orchestra n. 23 in La Maggiore K 488

***

Grieg, Concerto per pianoforte e orchestra in la minore op. 16

Direttore e pianoforte: Louis Lortie

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

27 e 29 febbraio

Beethoven, Ouverture da "Le creature di Prometeo"

Wagner, Idillio di Sigfrido

***

Cara, Novità

Beethoven, Sinfonia n. 8 in Fa Maggiore op. 93

Direttore: Alessandro Cadario

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

5 e 7 marzo

Anniversari VI: Federico Fellini

Nino Rota, Omaggio a Fellini – Suite per sassofono e orchestra (arr. Roberto Granata)

***

Honegger, Pastorale d’été

Ibert, Concertino da camera per sassofono e orchestra

Milhaud, Scaramouche per sassofono e orchestra op. 165b

Direttore e sassofono: Federico Mondelci

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

12 e 14 marzo

Anniversari VII: Ludwig van Beethoven

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 in do minore op. 37

***

Beethoven, Sinfonia n. 6 in Fa Maggiore op. 68 “Pastorale”

Direttore: George Pehlivanian

Pianoforte: Herbert Schuch

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

19 e 21 marzo

Anniversari VIII: Arturo Benedetti Michelangeli

Schubert, “Rosamunde” Intermezzo n. 2 dalla musica di scena

Haydn, Sinfonia n. 95 in do minore Hob.1:95

***

Mozart, Sinfonia K 385 in Re Maggiore “Haffner”

Direttore: Umberto Benedetti Michelangeli

Coro La Sat

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

26 e 28 marzo

Anniversari IX: Ludwig van Beethoven

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 5 in Mi bemolle Maggiore op. 73 “Imperatore”

***

Beethoven, Sinfonia n. 7 in La Maggiore op. 92

Direttore: James Feddeck

Pianoforte: Aleksandar Madžar

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

2 e 4 aprile

Schumann, Sinfonia n. 4 in re minore op. 120

***

Dvořák, Sinfonia n. 8 in Sol Maggiore op. 88

Direttore: Gabor Takacs-Nagy

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

16 e 18 aprile

Cajkovskij, Andante cantabile per violoncello e archi 

Haydn, Concerto per violoncello e orchestra n. 2 in Re maggiore Hob:VIIb:2

***

Sollima            ,

   Aquilarco 1 (Prelude / versione 2015)

   Aquilarco 2 (Hinton’s Drawings / versione 2015)

   Aquilarco 5 (Leonardo’s Ornithopterus / versione 2015)

   Aquilarco 4 (Aquilastro / versione 2015)

   Aquilarco 3 (Ornithomanteia / versione 2015)

   Intersong

Direttore e violoncello: Giovanni Sollima

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

 

7 e 9 maggio

Novità, Vincitore II Concorso di Composizione I Pomeriggi Musicali

Beethoven, Sinfonia n. 1 in Do Maggiore op. 21

***

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 2 in Si bemolle Maggiore op. 19

Direttore: Alessandro Bonato

Pianoforte: Viviana Lasaracina

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

14 e 16 maggio

Mendelssohn, Le Ebridi, ouverture

Beethoven, Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 in Do Maggiore op. 15

***

Mendelssohn, Sinfonia n. 1 in do minore op.11

Direttore: Michael Balke

Pianoforte: Can Çakmur

Orchestra I Pomeriggi Musicali

In collaborazione con Gioventù Musicale d’Italia

 

 

21 e 23 maggio

Anniversari X: Beethoven

Beethoven, Concerto per violino e orchestra in Re Maggiore 1

***

Beethoven, Sinfonia n. 5 in do minore op. 67

Direttore: George Pehlivanian

Violino: Andrea Obiso

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

 

APERTURA CAMPAGNA ABBONAMENTI:

Dal 9 maggio all’8 giugno 2019 sarà possibile rinnovare i vecchi Abbonamenti e Carnet.

Dal 13 giugno al 5 ottobre 2019 la Campagna Abbonamenti sarà aperta a tutti.

 

Abbonamento 22 concerti

Interi Primo Settore € 290,15 + prev.

Secondo Settore € 227,70 + prev.

Balconata € 179,30 + prev.

Ridotti* Primo Settore € 216,70 + prev.

Secondo Settore € 168,30 + prev.

Balconata € 130,90 + prev.

Clicca qui per l'acquisto online - sarà necessario convertire l'acquisto effettuato online presso la biglietteria del Teatro Dal Verme.

 

Abbonamento Speciale PRESENTA UN AMICO

L’Abbonato che presenterà un NUOVO ISCRITTO alla 75a STAGIONE godrà del 25% di sconto sul suo abbonamento e lo stesso sconto verrà riconosciuto al NUOVO ABBONATO

Interi Primo Settore € 215,60 + prev.

Secondo Settore € 171,60 + prev.

Balconata € 134,20 + prev.

Ridotti* Primo Settore € 162,80 + prev.

Secondo Settore € 126,30 + prev.

Balconata € 94,35 + prev.

 

Carnet LIBERI DI SCEGLIERE

15 concerti scelti all’atto dell’acquisto:

Interi Primo Settore € 236,25 + prev.

Secondo Settore € 186,75 + prev.

Balconata € 147,00 + prev.

Ridotti* Primo Settore € 177,00 + prev

Secondo Settore € 165,75 + prev.

Balconata € 107,25 + prev.

 

 

I biglietti per i singoli concerti saranno in vendita a partire dall’8 ottobre 2019:

Biglietti (ingressi singoli)

Interi Primo Settore € 20,00 + prev.

Secondo Settore € 14,50 + prev.

Balconata € 11,00 + prev.

Ridotti* Primo Settore € 16,00 + prev.

Secondo Settore € 12,50 + prev.

Balconata € 9,00 + prev.

 

Primo Settore (Platea, da fila 1 a fila 30)

Secondo Settore (Platea, da fila 31 a fila 40)

 

Ridotti* Giovani under 26; Anziani over 60; Biblioteche; Cral;

Associazioni Culturali; Gruppi; Scuole e Università

 

Biglietti e Abbonamenti in vendita presso

TicketOne - Teatro Dal Verme

via San Giovanni sul Muro, 2 - Milano T. 02 87905 201

Orario martedì – sabato, ore 11 – 18

Vendita online www.ticketone.it

MERCOLEDÌ 16 GENNAIO 2019
Bandi e Avvisi 2019

Nella sezione "Amministrazione trasparente / Bandi e Avvisi" sono presenti informazioni su:

  1. Audizione I corno con obbligo del III / II corno con obbligo del IV
  2. Bando per Violino di Fila
  3. Audizioni per Violoncello di Fila
  4. Bando di concorso nazionale di Composizione - II edizione
| PAG 1 DI 1 |
Orchestra I Pomeriggi Musicali Web Site 2019 All Rights Reserved | PRIVACY-POLICY | COOKIE | CREDITS